Ultima modifica: 22 gennaio 2018

Archivio

30 novembre 17 Articolo

FITWALKING DEL CUORE

Ecco il link del video ufficiale della manifestazione: link Il nostro Istituto è iscritto come gruppo al 15° “Fitwalking del Cuore”. La camminata non competitiva che unisce sport e solidarietà si svolgerà domenica 21 Gennaio 2018 a Saluzzo. Il costo dell’iscrizione è di € 5,00 (con pacco gara consegnato al termine della manifestazione). Quanto raccolto    »

21 novembre 17 Articolo

NESSUN PARLI… Musica e arte oltre la parola

La scuola dell’infanzia di Envie, quella di Revello e la scuola secondaria di primo grado partecipano per l’intera giornata scolastica all’iniziativa “Nessun parli…: musica ed arte oltre la parola”. L’iniziativa è promossa dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, in collaborazione con il Comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica per tutti gli studenti (Cnapm)    »

15 novembre 17 Articolo

OPEN SCHOOL per le classi prime della scuola primaria di Revello

Sabato 4 novembre alunni, genitori (ma anche nonne, fratelli e sorelle intraprendenti) ed insegnati alle 10,00 si sono incontrati nelle aule della scuola primaria di Revello. Missione: costruire con materiale vario uno strumento ispirato al metodo analogico di approccio al calcolo, la famosa LINEA DEL 20. Grazie al contributo dell’Associazione di genitori ARVEL per la    »

13 novembre 17 Articolo

Un centinaio di libri all’Istituto grazie a #IOLEGGOPERCHÈ 2017

Circa un centinaio di libri sono stati donati alle biblioteche scolastiche dei vari plessi dell’Istituto di Revello, grazie a IOLEGGOPERCHÉ 2017. IOLEGGOPERCHÉ è la più grande iniziativa nazionale di promozione del libro e della lettura, giunta quest’anno alla sua terza edizione. Per nove giorni – da sabato 21 a domenica 29 ottobre 2017 – i cittadini    »

11 novembre 17 Articolo

Le classi V di Revello alla Commemorazione dei Caduti

“L’intervento delle classi V di Revello alla Commemorazione dei Caduti in guerra: poesie, arte e musica per non dimenticare gli errori del passato, rifletterci e imparare da essi ad essere migliori. Domenica 5 novembre, gli alunni delle classi V hanno voluto esprimere il loro pensiero in riferimento alla guerra ed alle sue terribili conseguenze servendosi di differenti mezzi    »