Ultima modifica: 28 Marzo 2019

Archivio

28 Marzo 19 Articolo

Regalo inaspettato dall’A.S.D. “Volley Valle Po”

È giunto al termine il progetto “Volley Valle Po va a scuola”. Tramite lo Smart Coach Marco Boso, istruttore qualificato Fipav, la Volley Valle Po ha donato a ogni plesso un set di palloni da pallavolo. L’Istituto ringrazia l’Associazione per il gradito regalo inaspettato.

28 Marzo 19 Articolo

Termina il progetto continuità tra la scuola dell’infanzia e la primaria di Revello

Nei mesi di febbraio e marzo le classi PRIME e l’ULTIMO ANNO della scuola dell’infanzia, hanno condiviso dei momenti di gioco e apprendimento nell’ambito della matematica! Gli incontri sono stati quattro, due alla scuola dell’infanzia e due alla scuola primaria, per permettere ai bambini cinquenni di visitare i futuri ambienti di apprendimento. Abbiamo giocato e    »

22 Marzo 19 Articolo

Concerto per Enrico

Domenica 31 marzo l’Associazione ONLUS “Amici di Enrico” organizza, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo di Revello, il tradizionale “Concerto per Enrico“, in onore del piccolo Enrico Clerici. Da anni l’Associazione collabora con la Scuola dell’Infanzia finanziando il progetto “Logopedia a scuola“, permettendo a tutti i piccoli alunni di svolgere in orario scolastico un intervento logopedico    »

21 Marzo 19 Articolo

Ultimo incontro di continuità tra i bambini della scuola dell’infanzia e della primaria di Envie

Oggi, giovedì 21 marzo, è stato l’ultimo appuntamento programmato di continuità con la classe prima della primaria di Envie. I bambini della scuola dell’infanzia, 5 anni, sono stati coinvolti nel gioco dell’oca, con regolamento appositamente preparato dai bimbi della primaria e nel gioco della settimana.

20 Marzo 19 Articolo

Le classi seconde della scuola primaria di Revello partecipano al concorso nazionale “Raccontami l’autismo”.

Nel corso del corrente anno scolastico si è lavorato molto sul concetto di unicità, sia attraverso attività condotte in classe (come letture), sia con esperienze teatrali e psicomotorie.  È stata proposta quindi la visione di un breve video intitolato ‘Il mio fratellino dalla luna’ dove una bambina racconta la vita quotidiana con il suo fratellino    »